Non abbiamo immagini e video con effetti speciali, ma le testimonianze dei nostri clienti che hanno acquistato il nostro sistema. Accedi alla pagina BaKiinItalyiscriviti al gruppo BaKiSyS per visionare i video dei nostri piloti in erba, che si esercitano con le nostre STWRider.

We do not have images and videos with special effects, but the testimonials of our customers who have purchased our system. Go to the BaKiinItaly page, join the BaKiSyS group to view the videos of our budding drivers, who practice with

our STWRiders.

 

 

 

Non trovi quello che cerchi o hai bisogno di ulteriori informazioni? Contattaci oggi stesso.

Giacomo Puccini, 15, 25010 San Zeno Naviglio BS, Italy

030 2161285

030 266611 3480450021

CONTATTACI

©2019 di BaKi. Creato con Wix.com

Descrizione 

Pensiamo che il nostro sistema di sicurezza e di apprendimento dell’uso corretto della bicicletta e della minimoto STWheels pone rimedio definitivo all’ambiguità regnante in questo settore. Il problema delle rotelle/stabilizzatori fissi, ben descritto in questo articolo del LaStampa.it del 2012 ARTICOLO, viene attualmente affrontato, parzialmente ed in modo inappropriato, consigliando l’uso della bicicletta senza pedali, Balance Bike o Draisina. Come abbiamo notato osservando alcuni video online: -VIDEO VIDEO - i bambi, con le biciclette senza pedali, non imparano a curvare. Difatti vanno quasi sempre in linea retta, sia quando camminano così come quando vanno in discesa. Non imparano a frenare e pedalare, freni e pedali non sono previsti. Tuttavia, vengono esposti agli stessi rischi che si corrono quando ad una bicicletta normale si rimuovono le rotelle fisse per la prima volta. Infatti, in questa fase, i bambini non sono ancora in grado di condurre correttamente la bicicletta, cioè: pedalare, curvare in velocità e frenare all’occorrenza. E’ prassi comune, per fare apprendere l’equilibrio ai bambini, incoraggiarli ad acquisire velocità pedalando conducendo una bicicletta senza stabilizzatori o, addirittura in moltissimi casi, facendoli scendere lungo una discesa a bordo di una normale bicicletta, sempre senza le rotelle, o una balance bike. Da questa pratica, eseguita in assenza della necessaria destrezza nel condurre questi mezzi, deriva il maggior numero d’incidenti. Questo, nel caso della normale bicicletta con rotelle fisse, perché i bambini si sono abituati al supporto fisso e sicuro delle rotelline e fanno fatica a rinunciarvi. Nel caso della balance bike perché affrontano la velocità senza avere la consapevolezza e la possibilità di dominarla frenando o curvando inclinando la bicicletta correttamente. In definitiva, le biciclette senza pedali, in alternativa alle biciclette con le tradizionali rotelle fisse, potevano avere qualche ragione d’essere per l’assenza del nostro sistema Smart Training Wheels. Tuttavia, le balance bike rappresentano un’attività diversa e complementare al normale pedalare in bicicletta.  I nostri destabilizzatori STWheels, veri e propri erogatori d’equilibrio, permettono di apprendere la guida corretta di biciclette e minimoto in autoapprendimento, in modo graduale, sicuro e divertente fin dai primi anni di vita in cui il bambino ha appena iniziato a camminare.

Procedura

Il “sistema senza pedali” (balance bike/draisina) viene da noi utilizzato per far prendere confidenza con la bicicletta ai bambini, fin dai primi mesi di vita.

 

TRE FASI PROPEDEUTICHE ALL’APPRENDIMENTO DELL’USO CORRETTO DELLA BICICLETTA

 

Step 1) 6 mesi +, vede la nostra STWRider accessoriata con un’asta di traino e guida, attaccata al manubrio,  un seggiolino per il trasporto dei bimbi in biciclettae, attacco stacco rapido, ed i nostri erogatori STWheels. In attesa che il bambino possa utilizzare la STWRider autonomamente, quando cioè riuscirà da seduto, sul seggiolino regolato alla minima altezza, ad appoggiare la pianta del piede a terra (lunghezza interna gamba circa 30 cm), lo si potrà trasportare comodamente in sicurezza facendogli incominciare a provare l’oscillazione laterale della STWRider regolando opportunamente, allentando di qualche giro di soffietto, i nostri erogatori d’equilibrio STWheels.

 

Step 2) 18 mesi +, lunghezza interna gambe circa 30 cm e seggiolino regolato alla minima altezza, il bambino prende confidenza con la STWRider con le nostre STWheels regolate con la pressione della molla al 50%, sostegno laterale sufficiente ad impedire che la STWRider risulti d’impaccio, come avviene con le normali balance bike in questa fase, cadendo lateralmente. La regolazione dei nostri erogatori d’equilibrio STWheels al 50% circa consente al bambino, in fase di curva, di incominciare ad apprendere in sicurezza l’inclinazione laterale della bicicletta. Apprendimento che si completerà guidando la normale bicicletta con gli stessi ausili fino alla loro eliminazione. Questa fase si concluderà nel momento in cui il bambino, capace di spingersi con decisione con i piedi, guiderà la STWRider con disinvoltura e/o batterà con il talloni frequentemente sulle STWheels. Il comportamento dei bambini in questa fase sarà simile a quello tenuto con la balance bike in video:  VIDEO   

VIDEO ma senza il problema di dover sostenere la bicicletta che cade lateralmente: VEDASI VIDEO SU NOSTRO GRUPPO BaKiSyS SULLA PAGINA   In questa fase di apprendimento non ci sarà la necessità di assisterlo, come in video seguente, per la presenza dei nostri erogatori: VIDEO  I nostri erogatori permetteranno ai bambini di comportarsi come se guidassero il tipo di Balance Bike a tre ruote in video: VIDEO  

Step 3) 24 mesi +, la STWRider si trasforma in RunRider Bike (RunRi Bike), senza alcun accessorio, verrà utilizzata come le comuni biciclette senza pedali. Esse, come scritto, rappresentano un divertimento differente dal pedalare su una bicicletta normale. I nostri erogatori d’equilibrio STWheels passeranno alla bicicletta con pedali e freni per i tre steps di apprendimento, come da descrizione separata. Anche con la bicicletta normale, solo se strettamente necessario, si potrà utilizzare all’inizio l’asta di spinta e guida agganciata sotto il sellino. Poiché la nostra STWRider potrà essere utilizzata fino ai cinque anni di età e le nostre STWheels potranno essere montate sulla maggior parte le biciclette in commercio di misura fino dalla 10” alla 16”, la scelta della bicicletta vera e propria risulterà più semplice. Al momento dell’acquisto basterà verificare la statura del bambino ed acquistare la bicicletta desiderata in commercio adatta alla sua misura: ruota 12”= lunghezza gamba interna circa 35cm, 14”= 45cm, 16”=55cm. Consigliamo che almeno la punta del piede della bimba/o tocchi sul terreno.  La bicicletta acquistata verrà poi equipaggiarta con  i nostri erogatori d’equilibrio STWheels, recuperati dalla RunRi Bike, e, eventualmente, la barra di spinta e guida. In questa fase si dovranno indossare il casco ed altre protezioni eventuali. Si raccomanda di regolare bene l’altezza della sella. Il bambino, per avere la giusta spinta sui pedali, deve toccare a terra quasi solo con la punta dei piedi, una volta seduto sul sellino. A questo punto bisogna seguire le indicazioni per i tre steps di regolazione degli erogatori d’equilibrio, cercando di far esercitare i bimbi impegnandoli in curve, corse veloci, ma in pianura, frenate e ripartenze, come in video: VIDEO Il tutto in modo spontaneo, divertente ed in situazioni e terreni consoni e sicuri. Infatti quando si passeggia con i genitori non è necessario guidare per forza un mezzo a due ruote, se non si percorre un terreno adatto. Dall’osservazione di molti genitori, a passeggio nei parchi cittadini, si è constatato che con la balance bike, trascinata in qualche modo tra le gambine, il bambino non impara alcun equilibrio e, soprattutto, che molto spesso la Balance Bike e trasportata a mano da uno dei genitori. Il bimbo potrà imparare solo allorquando potrà contare su un minimo di velocità. Questo va sempre fatto in situazioni di sicurezza e di spazio adeguato. Certamente non come mostrato dal video:        nel quale si vede, tra l’altro, un bambino esposto al rischio di un possibile impatto della sua testa, senza casco, con lo spigolo vivo del bordo in pietra del vialetto. VIDEO

Description 

We believe that our safety and learning system for the correct use of the bicycle and the STWheels minimoto puts a definitive remedy to the reigning ambiguity in this sector. The problem of fixed wheels / stabilizers, well described in this article of LaStampa.it of the 2012 ARTICLE, is currently addressed, partially and inappropriately, advising the use of the bicycle without pedals, Balance Bike or Draisina. As we noted by watching some videos online: -VIDEO VIDEO - bambi, with bicycles without pedals, do not learn to turn. In fact they almost always go in a straight line, both when they walk as well as when they go downhill. They do not learn to brake and pedaling, brakes and pedals are not provided. However, they are exposed to the same risks as when a fixed bike is removed from a normal bicycle for the first time. In fact, at this stage, children are not yet able to properly ride the bicycle, ie: pedaling, turning at speed and braking as necessary. It is common practice, to make children learn balance, encourage them to gain speed by riding a bicycle without stabilizers or, in many cases, making them descend along a descent aboard a normal bicycle, always without wheels, or a balance bike. The greatest number of accidents derives from this practice, performed in the absence of the necessary dexterity in conducting these means. This, in the case of the normal bicycle with fixed wheels, because the children have become accustomed to the fixed and secure support of the wheels and find it hard to give it up. In the case of the balance bike because they tackle speed without having the awareness and the possibility of dominating it by braking or bending by tilting the bicycle correctly. Ultimately, bicycles without pedals, as an alternative to bicycles with traditional fixed castors, could have had some reason for the absence of our Smart Training Wheels system. However, balance bikes represent a different and complementary activity to normal cycling. Our STWheels destabilizers, real balance dispensers, allow you to learn the correct driving of bicycles and mini bikes in self-learning, in a gradual, safe and enjoyable way from the first years of life when the child has just started walking.

Procedure


The "system without pedals" (balance bike / draisina) is used by us to familiarize children with the bicycle, from the first months of life.

 

THREE PROPEDEUTICAL PHASES FOR LEARNING THE CORRECT USE OF THE BICYCLE

 

Step 1) 6 months +, see our STWRider equipped with a towing rod and guide, attached to the handlebar, a seat for transporting children by bicycle, quick detachment, and our STWheels regulators. While waiting for the child to be able to use the STWRider independently, that is when he will be able to sit the sole on the ground (inside leg length about 30 cm) when seated, on the seat adjusted to the minimum height, he can be comfortably transported safely starting it to test the lateral oscillation of the STWRider by appropriately adjusting our STWheels balance regulators by loosening a few turns.

 

Step 2) 18 months +, internal leg length approx. 30 cm and seat adjusted to the minimum height, the child becomes familiar with the STWRider with our STWheels set with 50% spring pressure, sufficient lateral support to prevent the STWRider from being embarrassment, as happens with normal balance bikes in this phase, falling sideways. The adjustment of our STWheels balance regulators at about 50% allows the child to start to learn the lateral inclination of the bicycle safely when cornering. Learning that will be completed by driving the normal bicycle with the same aids until they are eliminated. This phase will end when the child, able to push himself with his feet, will guide the STWRider with ease and / or beat with his heels frequently on the STWheels. The behavior of children in this phase will be similar to the one held with the balance bike on video: VIDEO

VIDEO but without the problem of having to support the sideways bicycle: SEE VIDEO ON OUR BaKiSyS GROUP ON THE PAGE In this learning phase there will be no need to assist it, as in the following video, due to the presence of our dispensers: VIDEO I our dispensers will allow children to behave as if they were driving the type of three-wheeled Balance Bike on video: VIDEO

Step 3) 24 months +, the STWRider turns into RunRider Bike (RunRi Bike), without any accessories, it will be used as the common bicycles without pedals. They, as written, represent a different kind of fun than riding a normal bicycle. Our STWheels balance regulators will switch to the bicycle with pedals and brakes for the three learning steps, as per the separate description. Even with the normal bicycle, only if strictly necessary, the push rod and guide hooked under the seat can be used at the beginning. Since our STWRider can be used up to five years of age and our STWheels can be fitted on most bicycles on the market up to 10 "to 16", the choice of the actual bicycle will be easier. At the time of purchase it will be sufficient to check the child's height and purchase the desired bicycle on the market that is suitable for its size: 12 "wheel = internal leg length approx. 35cm, 14" = 45cm, 16 "= 55cm. We recommend that at least the toe of the child touches the ground. The bike purchased will then be equipped with our STWheels balance regulators, recovered from the RunRi Bike, and, possibly, the push bar and guide. In this phase the helmet and other possible protections must be worn. It is recommended to adjust the saddle height well. The child, to have the right push on the pedals, must touch the ground almost exclusively with the tip of the feet, once seated on the saddle. At this point it is necessary to follow the instructions for the three steps of adjusting the balance dispensers, trying to train the children by engaging them in curves, fast runs, but in the plains, braking and restarting, as in the video: VIDEO All spontaneously , fun and in situations that are consistent and safe. In fact, when walking with parents, it is not necessary to drive a two-wheeled vehicle by force, unless you are on suitable ground. From the observation of many parents, walking in city parks, it was found that with the balance bike, dragged in some way between the legs, the child does not learn any balance and, above all, that very often the Balance Bike is transported by hand from one of the parents. The child can learn only when he can count on a minimum speed. This must always be done in situations of safety and adequate space. Certainly not as shown in the video: in which we see, among other things, a child exposed to the risk of a possible impact of his head, without a helmet, with the sharp edge of the stone edge of the driveway. VIDEO

Descrizione del sistema BaKiSyS

 Acquistando una nostra STWRider fornisci al tuo bambino gli strumenti per apprendere l’uso corretto della bicicletta in autoapprendimento, senza rischio di cadute rovinose e con il massimo divertimento fin dai primi mesi. Guarda i video di bimbi di 15/18 mesi che la utilizzano registrandoti al gruppo BaKiSyS nella pagina BaKiinItaly. Inoltre eviti di acquistare attrezzi belli e divertenti, come quelli disegnati, ma non adatti al conseguimento del giusto equilibrio per condurre qualsiasi mezzo a due ruote.

By purchasing one of our STWRiders, you provide your child with the tools to learn the correct use of the bicycle in self-learning, without the risk of ruinous falls and with maximum enjoyment from the first months. Watch the videos of 15/18 months old children using it by registering with the BaKiSyS group on the BaKiinItaly page. Also avoid buying beautiful and fun tools, such as those designed, but not suitable for achieving the right balance to drive any two-wheeled vehicle.